• DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

    DEFECO-RM, UN’ESAME AFFIDABILE


    Defeco Rm

    La Defeco Rm, è un esame valido nella valutazione dei disordini del pavimento pelvico e consente di studiare sia dal punto di vista morfologico che funzionale gli organi e le strutture muscolo-sfinterali del pavimento e dello scavo pelvico.

    La defecografia RM, valuta in modo dinamico l’evacuazione e fornisce informazioni morfologiche in alta risoluzione sulle strutture coinvolte (direttamente e indirettamente ) nella defecazione: retto-sigma, utero, vescica, pavimento muscolare.

    Non sono utilizzate radiazioni ionizzanti, non ci sono rischi ed effetti collaterali.

    Per quale diagnosi questo esame è più indicato?

    L’indagine ha attualmente un ruolo rilevante non solo nella diagnosi e valutazione della Sindrome da Defecazione Ostruita, ma anche in molti altri disordini funzionali, quali il prolasso degli organi pelvici e alcuni tipi di stipsi, che coinvolgono oltre il 15% della popolazione femminile.

    A chi viene suggerito o indicato di sottoporsi?

    La Defeco-RM viene utilizzata nei pazienti con problematiche di alterazione della funzione ano rettale, quali costipazione, defecazione incompleta, anismo, prolasso e disordini associati: enterocele, cistocele prolasso utero vaginale ed in tutte le condizioni in cui si debba escludere un problema funzionale o anatomico della defecazione.

    La metodica inoltre è necessaria nella valutazione post operatoria.

    Come si svolge l’esame?

    È un esame in cui non viene somministrato nessun mezzo di contrasto endovenoso. Attraverso una sonda rettale, viene introdotto gel acquoso nel retto.

    L’esame si divide poi in due parti: la statica, dove il paziente deve  rimanere fermo nella posizione indicata dal tecnico e una dinamica, in cui deve contrarre l’ano, ed in seguito spingere come per andare di corpo secondo le indicazioni che il tecnico indica tramite il microfono. Da ultimo si chiede al paziente di eliminare il gel con la defecazione.

    L’esame richiede una preparazione?

    Si l’esame richiede una preparazione.

    Va effettuato un clistere di pulizia la sera prima dell’esame, e ripetuto anche la mattina dell’esame perché è importante per una correttezza diagnostica una buona pulizia del retto, inoltre il paziente deve presentarsi digiuno con modica distensione vescicale (deve urinare due ore prima dell’esame).

    STANDARD DI PRESTAZIONE: 30min

    SERVIZI CORRELATI

    La Risonanza magnetica cardiaca consente studi accurati della morfologia e della cinesi delle camera cardiache nonche' della perfusione miocardica.


    Grazie alla nuovissima Philips Ingenia 1.5T, prima risonanza magnetica interamente digitale, siamo in grado di fornire immagini ad altissima risoluzione e di offrire maggior comfort durante l’esame medico, riducendo i problemi legati alla claustrofobia.


    La risonanza magnetica cerebrale costituisce l’indagine più accurata nella valutazione morfologica e funzionale dell’encefalo.


    Radiologica Romana

    DIRETTORE SANITARIO
    DOTT. MAURIZIO MONTICELLI

    © 2013 - Radiologica Romana S.r.l.
    Tutti i diritti riservati - REA 427743
    C.F. n. 03168260580 - P.IVA n. 01166491009
    Informativa sulla Privacy
    Termini e condizioni

    Credits: Agenzia Web Roma Mandarino adv
    ASSISTENZA ON-LINE