• DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

    RADIOLOGIA DIGITALE

    L'esame radiologico è a tutt'oggi indagine insostituibile, di prima istanza in numerose patologie, trovando largo impiego nello studio del torace, dell'apparato osteoarticolare e dell'addome nonché, tramite l'utilizzo di mezzi di contrasto, del tubo digerente e dell'apparato urinario.

    Gli sviluppi tecnologici degli ultimi anni hanno progressivamente digitalizzato la radiologia tradizionale, eliminando la pellicola radiografica e la camera oscura, e riducendo gli errori di esposizione e la dose al paziente.

    Nel nostro centro abbiamo installato un nuovo macchinario di Radiografia
    “Agfa DX D 800” ultramoderno, digitale diretto, superiore per caratteristiche ai precedenti sistemi di radiologia digitale dotati di cassette ai fosfori.

    Con l'attuale apparecchiatura l'immagine si forma direttamente nel tavolo radiologico ed è immediatamente disponibile in digitale per post-processing, archiviazione e trasferimento dati.

    Tale sistema inoltre presenta indubbi vantaggi in termini di qualità superiore delle immagini, di effettiva riduzione della dose al paziente e del tempo di esame

    I VANTAGGI DELLA RADIOGRAFIA DIGITALE

    Rispetto alla meno recente tecnica analogica, la radiografia digitale consente di ridurre la dose di radiazioni a cui il paziente è esposto, migliorando al tempo stesso la qualità delle immagini. La radiologia digitale, inoltre, consente una diagnosi immediata e, grazie alla possibilità di utilizzare le immagini in modo flessibile, permette di analizzare tutti gli spessori contemporaneamente, con in gradimenti e misurazioni dettagliate.

    https://www.radiologicaromana.it/wp-content/uploads/2019/07/radiologia-2.jpg
    https://www.radiologicaromana.it/wp-content/uploads/2019/07/radiologia-3.jpg
    https://www.radiologicaromana.it/wp-content/uploads/2019/07/radiologia-4.jpg
    https://www.radiologicaromana.it/wp-content/uploads/2019/08/radiologia-5.jpg

    PARLA L'ESPERTO: A COSA SERVE LA RADIOGRAFIA

    Prof. Alessandro Padula

    Prof. Alessandro Padula

    Curriculum Vitae Prof. Alessandro Padula
    radiologia-2
    radiologia-3
    radiologia-4
    radiologia-5

    Dott. Padula, quali sono gli impieghi della radiografia?

    La radiografia trova largo impiego nello studio del torace, dell’apparato osteoarticolare, dell’addome e, tramite l’utilizzo di mezzi di contrasto, del tubo digerente e dell’apparato urinario. E’ un esame molto utile ad analizzare e indagare, per esempio, condizioni di artrosi e artrite o eventuali metastasi, lesioni ossee e fratture in seguito a traumi.

    Quali sono i vantaggi della radiologia digitale rispetto a quella analogica?

    La tecnica digitale fornisce una diagnosi più accurata, oltre che immediata. Inoltre, riduce gli errori, permette di ottenere una migliore risoluzione spaziale e produce immagini con un range dinamico più ampio.

    Le informazioni ottenute dalla radiografia vengono salvate tramite un apposito software sul computer, che ne consente la catalogazione e una rapida rintracciabilità.

    La Radiologica Romana offre servizi particolari inerenti la radiologia?

    Si, nel nostro centro abbiamo attivato un servizio di Counseling Radiologico, attraverso cui aiutiamo i nostri pazienti a interpretare e valutare i risultati dei referti radiologici.

    I pazienti, dopo aver eseguito l’esame e ritirato il referto, hanno la possibilità di parlare direttamente con i nostri specialistici per farsi spiegare l’esito della radiografia ed, eventualmente, farsi suggerire ulteriori accertamenti o percorsi diagnostici e terapeutici.

    *Gli esami: Clisma Opaco, Statigrafia ATM, Scialografia Ghiandole Salivari, Età Ossea non sono in convenzione con il servizio sanitario nazionale.

    ELENCO ESAMI: RADIOLOGIA DIGITALE
    ossea.jpg?fit=300%2C200&ssl=1

    L’esame RX costituisce generalmente l’indagine di prima istanza nella valutazione dello scheletro, consentendo lo studio delle componenti ossee ed articolari di tutti i distretti corporei.


    clisma.jpg?fit=300%2C200&ssl=1

    L’esame RX clisma opaco a doppio contrasto è un’indagine diagnostica impiegata nello studio del grosso intestino (colon-retto), in grado di fornire informazioni di tipo morfologico.


    urinario.jpg?fit=300%2C200&ssl=1

    L'RX diretta dell'apparato urinario è una semplice radiografia che consente di evidenziare l'eventuale presenza di calcoli radiopachi (visualizzabili senza la somministrazione di mezzo di contrasto) a livello delle vie escretrici urinarie.


    images_etaossea_originale_2_1_1.PNG?fit=269%2C219&ssl=1

    La valutazione dell’età ossea può essere effettuata mediante lo studio dei segmenti scheletrici della mano e del polso visualizzati mediante esame RX.


    Radiologica Romana

    DIRETTORE SANITARIO
    DOTT. MAURIZIO MONTICELLI

    © 2013 - Radiologica Romana S.r.l.
    Tutti i diritti riservati - REA 427743
    C.F. n. 03168260580 - P.IVA n. 14995271005
    COD. ID. VWCVOBU

    Termini e Condizioni
    Informativa sulla Privacy
    Cookie policy
    Privacy policy

    Credits: Agenzia Web Roma Mandarino adv