Monitoraggio Gravidanza

Vuoi avere maggiori informazioni?

Chatta con noi

Un operatore e a tua
disposizione per rispondere
alle tue domande

Chiamaci

Siamo a disposizione:
Tel06 30 89 00 77
WA: 328 33 75 530

Scrivici

Invia una mail a prenotazioni@radiologicaromana.it o compila il form nella pagina contatti

Ricontatto telefonico

Clicca qui per essere
ricontattato da un nostro
operatore

Il monitoraggio gravidanza, detto anche cardiotocografia, è un esame semplice e non invasivo utile per valutare lo stato di salute del feto nelle ultime settimane di gestazione. Per quanto possa essere eseguito precocemente, di norma la sua esecuzione è raccomandata a partire circa dalla 37° settimana. Salvo indicazioni specifiche, si ripete l’esame una volta alla settimana fino al travaglio.

COME FUNZIONA IL MONITORAGGIO GRAVIDANZA

Lo strumento utilizzato nel monitoraggio gravidanza è dotato di due sonde che vengono appoggiate sull’addome della donna. La prima è una sonda ad ultrasuoni, come quella dell’ecografo, e serve a rilevare il battito cardiaco fetale. Sarà il medico specialista o l’ostetrica a trovare il punto ideale dove applicarla in base alla posizione del feto. L’apparecchio traduce le variazioni del battito in un grafico, che viene stampato in forma cartacea. La seconda sonda serve invece a misurare intensità e frequenza delle contrazioni uterine. Si applica in corrispondenza del fondo uterino mediante apposita fascia. Il sensore registra le variazioni di pressione della parete addominale dovute alle contrazioni. Questi dati vengono tradotti contemporaneamente al precedente in un grafico che viene disegnato al di sotto di quello relativo all’attività cardiaca. L’indicazione del benessere fetale non deriva tanto dalla misurazione istantanea del suo battito, quanto dall’osservazione nel tempo delle variazioni della frequenza cardiaca.

QUANTO DURA IL MONITORAGGIO GRAVIDANZA

Ogni sessione di monitoraggio gravidanza ha una durata minima di 20 minuti.

E’ possibile che in questo lasso di tempo il feto sia addormentato e la frequenza risulti pertanto più regolare e monotona rispetto allo stato di veglia. In questi casi si attende qualche minuto che il piccolo si svegli, oppure si tenta di ridestarlo con un delicato massaggio sulla pancia materna o somministrando alla donna una bevanda zuccherata.

STANDARD DI PRESTAZIONE: 50min.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scopri tutti i servizi

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il modulo con il tuo nome e il numero su cui possiamo chiamarti, ed un nostro operatore ti ricontatterà entro 5 minuti.
Il servizio è attivo:
Lun-Sab --> 07.00-20.00
Dom --> 08.00-12.00

Prenota una visita

Telefono

Il nostro centralino è a tua disposizione, chiama il numero 06 30890077

Whatsapp

Scrivici su whatsapp per prenotare una visita al numero 3283375530

Chat

Scrivici tramite chat per prenotare o avere maggiori informazioni