• DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

    ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO


    L’ecografia dell’addome completo è un’indagine che consente di visualizzare e studiare gli organi endoaddominali (fegato, colecisti e vie biliari, pancreas, milza, reni, vescica e organi genitali interni) e di fornire una valutazione di base delle principali strutture vascolari ivi contenute.

    QUANDO ESEGUIRE L’ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO

    Viene generalmente eseguita nel sospetto clinico di condizioni patologiche di varia natura (ad es. tumorale, infiammatoria-infettiva, litiasica, ecc.) a livello dei vari organi ed apparati endoaddominali; trova inoltre impiego nel monitoraggio di alterazioni precedentemente riscontrate o, qualora indicato, nel follow-up di pazienti oncologici.

    COME PREPARARSI PER L’ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO

    Prima di sottoporsi all’ecografia dell’ addome è opportuno seguire alcune indicazioni.

    La consegna del referto (e della documentazione relativa all’esame) è immediata.

     STANDARD DI PRESTAZIONE: 20min.

    SERVIZI CORRELATI

    L’ecografia alle anche del neonato permette in modo molto accurato di escludere nel bambino l’eventuale presenza di una malformazione congenita chiamata lussazione (o displasia) congenita dell’anca.


    L’ecografia vasi addominali e l’ecocolordoppler vasi addominali consentono lo studio dell’aorta, della vena porta e dei suoi rami (vena splenica e vena mesenterica), della vena cava, del tripode celiaco, dell’arteria mesenterica e dei vasi renali.


    L’ecografia splenica, o ecografia della milza, esplora la milza e le strutture vascolari circostanti.


    Radiologica Romana

    DIRETTORE SANITARIO
    DOTT. MAURIZIO MONTICELLI

    © 2013 - Radiologica Romana S.r.l.
    Tutti i diritti riservati - REA 427743
    C.F. n. 03168260580 - P.IVA n. 01166491009
    Informativa sulla Privacy
    Termini e condizioni

    Credits: Agenzia Web Roma Mandarino adv
    ASSISTENZA ON-LINE