• DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

    RM CARDIACA + CINE RM

    La RM cardiovascolare è uno strumento diagnostico innovativo, che trova numerose applicazioni in campo cardiologico. In campo clinico è sempre più diffusa, grazie ai ridotti tempi di esame (circa 30 minuti), all’oggettività dei rilievi e alla molteplicità di informazioni che si possono ottenere.

    La Cine RM, in particolare, consente di analizzare nel dettaglio il muscolo cardiaco in movimento, per studiarne l’anatomia, il funzionamento e la presenza di eventuali malattie. Grazie alla nostra risonanza magnetica di ultima generazione, la Philips Ingenia 1,5 Tesla, siamo in grado di acquisire immagini di altissima qualità, che vengono poi ricostruite e riorganizzate in un video dinamico a colori che permette di valutare l’intero ciclo cardiaco in movimento.

    La RM cardiovascolare permette di studiare, valutare e diagnosticare un vasto numero di disturbi e patologie cardiologiche, tra cui:

    Malattia coronarica

    – Studio dell’infarto acuto STEMI dopo PCI
    – Diagnosi e valutazione delle sindromi coronariche acute
    – Diagnosi e valutazione dell’infarto miocardico pregresso
    – Diagnosi di infarto pregresso non riconosciuto dalla SPECT
    – Riconoscimento e follow-up della trombosi ventricolare
    – Valutazione ed indicazioni prima di un impianto di ICD/CRT
    – Valutazione della vitalità miocardica

    Miocarditi, miocardiopatie, pericardio, masse cardiache/paracardiache
    – Diagnosi di miocardite acuta e cronica
    – Diagnosi differenziale tra eziologia ischemica e non di una cardiomiopatia
    – Cardiomiopatie infiltrative/restrittive (diagnosi – prognosi)
    – Cardiomiopatia del ventricolo destro (diagnosi – prognosi)
    – Cardiomiopatia ipertrofica (diagnosi – prognosi)
    – Cardiopatie da accumulo di ferro (diagnosi – prognosi)
    – Non compattazione miocardica (diagnosi – prognosi)
    – Pericardite (essudativa, emorragica, costrittiva ecc.)
    – Masse e tumori di origine cardiaca o paracardiaca (diagnosi – prognosi)

    Cardiopatie congenite
    – Valutazione iniziale e follow-up delle cardiopatie congenite dell’adulto
    – Cardiopatie congenite complesse corrette chirurgicamente

    Malattie delle valvole cardiache
    – Diagnosi e valutazione quantitativa dell’insufficienza valvolare (aortica – mitralica)
    – Diagnosi e valutazione quantitativa della stenosi valvolare (aortica – mitralica)

    Malattie dell’aorta
    – Diagnosi e follow-up degli aneurismi della radice aortica – aorta ascendente – aorta toracica
    – Dissezione aortica cronica e follow-up dopo correzione

    Malattie vascolari congenite ed acquisite
    – distretto carotideo
    – distretto polmonare
    – distretto succlavio
    – distretto renale
    – distretto arti inferiori

    Miscellanea
    – Pazienti non candidabili all’ecocardiografia per cattiva finestra acustica
    – Pazienti in cui è importante avere misure accurate di volumi e funzione
    – In alternativa all’ecocardiografia trans-esofagea
    – Nei casi in cui sia necessario avere più informazioni da un singolo test (ad esempio ischemia+vitalità+funzione)

    Qualora indicato e/o sulla base del quesito clinico, l’esame RMN può essere integrato mediante somministrazione di mezzo di contrasto.



    Radiologica Romana

    DIRETTORE SANITARIO
    DOTT. MAURIZIO MONTICELLI

    © 2013 - Radiologica Romana S.r.l.
    Tutti i diritti riservati - REA 427743
    C.F. n. 03168260580 - P.IVA n. 01166491009
    Informativa sulla Privacy
    Termini e condizioni

    Credits: Agenzia Web Roma Mandarino adv
    ASSISTENZA ON-LINE