• DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

    DERMATOFITI


    Questa tipologia di esame di laboratorio permette di diagnosticare un’infezione su unghie di mani e piedi causata da diverse tipologie di agenti patogeni, come i dermatofiti, i lieviti o le muffe non dermatofite.

    L’ESAME MICOLOGICO

    L’esame micologico si effettua tramite un prelievo semplice e indolore nell’area in cui si sospetta la presenza di un’infezione da dermatofiti. Consiste in un piccolo prelievo di frammenti ungueali ottenuti grattando o tagliando l’unghia e può essere effettuato in due modalità: esame micologico diretto attraverso l’osservazione al microscopio del campione ungueale debitamante trattato; esame micologico colturale che consiste nel seminare il campione su terreni selettivi per i dermatofiti E consente una diagnosi sicura in caso di un falso negativo o comunque di un risultato sospetto.

    images_miniature_dermatofiti.jpg?fit=224%2C108&ssl=1

    COS’E’ LA MICOSI DELL’UNGHIA

    La micosi dell’unghia, detta onicomicosi, è un’infezione a carico delle unghie delle mani e dei piedi. La causa scatenante è da attribuire a diverse tipologie di agenti patogeni quali dermatofiti, lieviti e muffe non dermatofite. L’onicomicosi, definita anche Tinea unguium, provoca ispessimento, deformità e alterazioni cromatiche. Colpisce la matrice o la lamina dell’unghia e le infezioni che riguardano i piedi sono più frequenti rispetto a quelle delle mani. Questo disturbo ha un’incidenza maggiore negli adulti, soprattutto tra gli over 60 e il suo aumento rispetto al passato deriva dall’utilizzo di scarpe chiuse, dall’esposizione delle unghie negli spogliatoi e della diffusione dei diversi ceppi di funghi. L’infezione non è soltanto un problema cosmetico, in alcuni casi limita la mobilità e quindi può ostacolare indirettamente la circolazione periferica, facendo peggiorare patologie come la stasi venosa e le ulcere diabetiche dei piedi. Le micosi delle unghie possono diffondersi in altre parti del corpo e, in alcuni casi, essere contagiose.
    La diagnosi differenziale mira ad escludere altre malattie che possono essere scambiate per infezioni da funghi sull’unghia. È possibile escludere la presenza di funghi quando tutte le unghie delle mani o dei piedi presentano il disturbo. La tecnica usata per ottenere il campione e sottoporlo ad analisi dipende dalla zona colpita dall’infezione.

    PRENOTA / RICHIEDI INFORMAZIONI

    SERVIZI CORRELATI

    Per le analisi di laboratorio è possibile usufruire di tariffe agevolate (pari o simili al ticket SSN)


    Da mercoledì 29 marzo 2017 , il laboratorio analisi sarà aperto dalle 7:00 del mattino.


    Il Nostro Centro offre la possibilità di usufruire di due pacchetti Cardiologici.


    Per i clienti che lo desiderano si potrà richiedere al momento dell’accettazione di ricevere il proprio referto on-line.


    Il Test PrenatalSAFE® è sicuro per la madre e per il feto,eseguito mediante un semplice prelievo ematico della gestante, con un età gestazionale di almeno 10 settimane.


    Il test, mediante un campione di urine, permette di determinare in poche ore la presenza di metaboliti delle più comuni sostanze d’abuso.


    È un test innovativo in grado di valutare il benessere, il livello d'invecchiamento e lo stress ossidativo di un individuo.


    Il test dosa i livelli ematici di questo ormone che sono direttamente proporzionali alla riserva dei follicoli/ovuli presenti nel tessuto ovarico.


    È un test che puo’ fornire una diagnosi non invasiva e molto accurata delle patologie gastriche.


    È un esame basato sui geni e facilita la decisione del medico sull’opportunità o meno di consigliare l’esecuzione di una biopsia prostatica.


    Spesso chi è affetto da intolleranze alimentari accusa disturbi per anni non sapendo che tali sintomi sono riconducibili a alimenti non graditi al loro metabolismo.


    La malattia autoimmune è una patologia determinata da un’alterazione del sistema immunitario che riconosce come estranee le cellule dell'organismo e le attacca.


    La presenza di un tumore nell'organismo può essere rivelata attraverso il dosaggio di particolari sostanze presenti nel sangue.


    l Test consiste nell'esaminare un frammento di mucosa (biopsia) prelevato durante la gastroscopia.


    Si tratta di un esame microscopico che viene effettuato su un frammento di tessuto e le sue cellule, per confermare o escludere la natura di un processo patologico.


    Radiologica Romana

    DIRETTORE SANITARIO
    DOTT. MAURIZIO MONTICELLI

    © 2013 - Radiologica Romana S.r.l.
    Tutti i diritti riservati - REA 427743
    C.F. n. 03168260580 - P.IVA n. 01166491009
    Informativa sulla Privacy
    Termini e condizioni

    Credits: Agenzia Web Roma Mandarino adv
    ASSISTENZA ON-LINE