Spirometria con prova farmacodinamica

Vuoi avere maggiori informazioni?

Chatta con noi

Un operatore e a tua
disposizione per rispondere
alle tue domande

Scrivici

Invia una mail a prenotazioni@radiologicaromana.it o compila il form nella pagina contatti

Ricontatto telefonico

Clicca qui per essere
ricontattato da un nostro
operatore

CHE COS’È LA SPIROMETRIA CON PROVA FARMACODINAMICA?

Consiste nella valutazione del paziente con sospetta patologia respiratoria ostruttiva ed ha la finalità di valutare se il disturbo respiratorio è reversibile o meno dopo la somministrazione di un broncodilatatore; nello specifico serve a fare una diagnosi differenziale tra le due sindromi respiratorie ostruttive principali :asma e bronchite cronica ostruttiva (BPCO). Infatti, mentre nei pazienti affetti da asma bronchiale si osserva una completa reversibilità dell’ostruzione dopo somministrazione di un broncodilatatore, nei pazienti affetti da BPCO l’ostruzione non è reversibile (o lo è solo parzialmente).

COME SI SVOLTE LA SPIROMETRICA CON PROVA FARMACODINAMICA?

Il paziente viene sottoposto ad una spirometria semplice basale (prima dell’assunzione del broncodilatatore); viene successivamente invitato ad assumere il broncodilatatore (4 inalazioni ravvicinate di un farmaco denominato salbutamolo), che raggiunge il suo picco di efficacia dopo circa 15 minuti. Trascorso questo periodo di tempo il paziente viene sottoposto ad una seconda spirometria, che valuterà se si è verificato o meno un miglioramento rispetto all’esame basale. Il miglioramento, se presente, indica la positività del test di broncodilatazione, e quindi la reversibilità del deficit respiratorio.

È NECESSARIA UNA PREPARAZIONE?

Il paziente deve presentarsi all’esame munito del proprio farmaco broncodilatatore (Salbutamolo 100 mcgr inalatorio).
Se assume una terapia inalatoria abituale, questa dovrà essere sospesa 24 ore prima dell’esame.
Pazienti in gravidanza, pazienti con recenti episodi di sanguinamento dalle vie aeree, pazienti con cardiopatia ischemica recente o recenti interventi chirurgici a carico di addome, occhi, torace ed encefalo (entro le 4 settimane) non possono sottoporsi all’esame.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scopri tutti i servizi

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il modulo con il tuo nome e il numero su cui possiamo chiamarti, ed un nostro operatore ti ricontatterà entro 5 minuti.
Il servizio è attivo:
Lun-Sab --> 07.00-20.00
Dom --> 08.00-12.00

Da oggi puoi prenotare online, in modo facile e veloce

Prenota una visita

Telefono

Il nostro centralino è a tua disposizione, chiama il numero 06 30890077

Prenota Online

Prenota online con un clic, in maniera facile e veloce

Whatsapp

Scrivici su whatsapp per prenotare una visita al numero 3283375530

Chat

Scrivici tramite chat per prenotare o avere maggiori informazioni