• 0Anca neonatale
    DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

    Anca neonatale

    int(0) NULL

    A chi si esegue questo esame?

    Si esegue in tutti i neonati entro il terzo mese; permette in modo molto accurato di escludere l’eventuale presenza di una malformazione congenita chiamata lussazione (o displasia) congenita dell’anca. La diagnosi precoce consente l’adozione di adeguate misure terapeutiche che consentono la risoluzione rapida e senza esiti della malformazione.

    In quale fascia di età è consigliabile farlo?

    Può essere eseguito dalla nascita fino ad un anno ma, ai fini della prevenzione precoce della displasia, il periodo ideale è tra il secondo e terzo mese di vita.

    Di quale preparazione c’è bisogno?

    Nessuna. È assolutamente innocuo ed indolore.

    STANDARD DI PRESTAZIONE: 15min

     

    SERVIZI CORRELATI

    L'esame serve per dimostrare con grande accuratezza e precisione la presenza del flusso sanguigno e le sue caratteristiche, la presenza di aneurismi, trombosi e di aterosclerosi.


    L'esame serve per valutare con grande accuratezza e precisione le dimensioni dell'organo e la presenza di cisti, noduli, neoplasie, lesioni successive a traumi e patologie associate.


    Radiologica Romana

    DIRETTORE SANITARIO
    DOTT. MAURIZIO MONTICELLI

    © 2013 - Radiologica Romana S.r.l.
    Tutti i diritti riservati - REA 427743
    C.F. n. 03168260580 - P.IVA n. 01166491009
    Informativa sulla Privacy
    Termini e condizioni

    Credits: Agenzia Web Roma Mandarino adv
    ASSISTENZA ON-LINE