Risonanza Magnetica Multiparametrica/Biparametrica della Prostata

Vuoi avere maggiori informazioni?

Chatta con noi

Un operatore e a tua
disposizione per rispondere
alle tue domande

Chiamaci

Siamo a disposizione:
Tel06 30 89 00 77
WA: 328 33 75 530

Scrivici

Invia una mail a
info@radiologicaromana.it o compila il form nella pagina contatti

Ricontatto telefonico

Clicca qui per essere
ricontattato da un nostro
operatore

La risonanza magnetica multiparametrica rappresenta attualmente il gold standard nell’imaging della neoplasia prostatica, indispensabile per identificare, localizzare e valutare la presenza e l’estensione spaziale del carcinoma prostatico. È pertanto indagine fondamentale per pianificare il percorso diagnostico-terapeutico dei pazienti.
I protocolli di esame, di interpretazione e di comunicazione dei risultati tra radiologo e specialista di riferimento sono attualmente standardizzati secondo quanto adottato internazionalmente nel Prostate Imaging Reporting and Data System (PI-RADS v2).

COSA RILEVA LA RISONANZA MAGNETICA MULTIPARAMETRICA

La risonanza magnetica multiparametrica permette di evidenziare gli aspetti anatomici e morfologici della ghiandola prostatica, individuandone eventuali anormalità. La metodica è inoltre di grande utilità nel migliorare l’accuratezza della biopsia prostatica, nella sorveglianza attiva di lesioni note e nell’identificazione di eventuali recidive locali dopo intervento chirurgico, nello studio delle vescicole seminali e nel discernere lesioni dubbie da localizzazioni neoformate.

È stato recentemente proposto l’introduzione di un protocollo abbreviato, che non prevede uso di mezzo di contrasto, definito Risonanza magnetica Biparametrica Questa presenta vantaggi legati alla durata minore, al minor costo e all’assenza di potenziali reazioni avverse secondarie alla iniezione del mezzo di contrasto.

L’indicazione alla RM Biparametrica viene quindi valutata insieme allo specialista, in relazione alle necessità diagnostiche, che comprendono lo studio pre biopsia e la sorveglianza attiva, in particolare nei pazienti che non possono eseguire l’indagine con mezzo di contrasto.

Per massimizzare l’affidabilità della RM Biparametrica, il nostro centro si è dotato di pacchetto software 3D dedicato all’imaging ad alta risoluzione della prostata (Prostate View Philips), che permette l’acquisizione volumetrica e la successiva visualizzazione su piani multipli della ghiandola, con spessore di strato inferiore al millimetro.

CHI DOVREBBE SOTTOPORSI A RISONANZA MAGNETICA MULTIPARAMETRICA

Dovrebbero sottoporsi a risonanza magnetica multiparametrica:

  • i pazienti che hanno avuto un esito negativo da una precedente biopsia trans rettale eco guidata, o da una esplorazione digito-rettale, ma che hanno comunque PSA elevato, nel sospetto di falsi negativi;
  • i pazienti che hanno già una diagnosi di tumore prostatico, e che devono valutare la sua estensione e localizzazione prima della prostatectomia;
  • i pazienti che hanno già eseguito una prostatectomia e che devono quindi eseguire dei controlli periodici.

STANDARD DI PRESTAZIONE: 30min

La Risonanza Magnetica Multiparametrica  non si effettua in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scopri tutti i servizi

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il modulo con il tuo nome e il numero su cui possiamo chiamarti, ed un nostro operatore ti ricontatterà entro 5 minuti.
Il servizio è attivo:
Lun-Sab --> 07.00-20.00
Dom --> 08.00-12.00

Prenota una visita

Telefono

Il nostro centralino è a tua disposizione, chiama il numero 06 30890077

Whatsapp

Scrivici su whatsapp per prenotare una visita al numero 3283375530

Chat

Scrivici tramite chat per prenotare o avere maggiori informazioni