Colonscopia Virtuale

La Colonscopia Virtuale (Colon-TAC) è una tecnica diagnostica che utilizza i dati acquisiti mediante esame TAC per generare, tramite specifici software, ricostruzioni bidimensionali e tridimensionali del colon; in particolare, queste ultime forniscono anche una visualizzazione virtuale simil-endoscopica (endoscopia virtuale) del lume colico.

La colon-TAC consente l’identificazione e la valutazione accurata di alterazioni organiche del colon (ad es. formazioni polipoidi, ispessimenti parietali, stenosi/ostruzioni luminali, diverticoli). Viene più comunemente eseguita ad integrazione di esami endoscopici tradizionali incompleti (a causa di particolari condizioni anatomiche o patologiche nonché per intolleranza del Paziente) o nel caso di soggetti che non possono essere sottoposti a colonscopia tradizionale (ad es. per età avanzata o patologie concomitanti), nella valutazione pre- e post-operatoria delle lesioni tumorali, nonché per la diagnosi precoce del tumore del colon-retto in casi selezionati e con fattori di rischio conclamati.

Rispetto alla colonscopia tradizionale, la colon-TAC è meglio accettata e molto più tollerata dai Pazienti, consente sempre lo studio completo di tutto il colon nonché la valutazione della patologia extra-parietale; non consente tuttavia l’identificazione di iperemia/sanguinamento della mucosa né l’asportazione di formazioni polipoidi eventualmente riscontrate.

L’esame viene generalmente eseguito senza somministrazione di mezzo di contrasto, previa distensione con aria del lume colico (attraverso un sottile sondino rettale).

In ogni caso è necessaria un’adeguata preparazione intestinale.

Potresti essere interessato a: Visita Gastroenterologica - Cardio - TAC (Coronario TAC) - Uro - TAC - TAC Cranio - TAC Total Body - TAC Colonna Vertebrale - TAC Torace - Dentascan